Le principali terapie naturali per un sano stile di vita

Le principali terapie naturali per un sano stile di vita

Elioterapia – la terapia del sole. La pelle è l’organo più esteso del corpo, assorbe tanto ossigeno, e attraverso la pelle hanno luogo gli scambi di energia calorici e delle radiazioni solari ad azione chimica. L’esposizione al sole è molto importante per un sano stile di vita. Basta ricordare che alcuni elementi nutritivi fondamentali come la vitamina D (che fissa il calcio nelle ossa) vengono sintetizzati dal nostro corpo grazie alla luce solare. E non solo: la luce del sole è importante anche per la cura di malattie infettive e degenerative, favorisce il tono muscolare, ossigena i tessuti con l’eliminazione delle tossine attraverso il sudore ed è una buona alleata del buonumore stimolando la produzione di serotonina e incrementa la produzione di globuli rossi.

Aeroterapia – più aria pura entra nei nostri polmoni, meglio funziona il cervello, dal quale dipende il buon funzionamento di tutto il nostro corpo. L’aria pura che inspiriamo purifica il sangue e lo rigenera, brucia certi grassi, elimina l’anidride carbonica.

Sorriso e risata terapia – Ridere è un esercizio muscolare e respiratorio che favorisce la purificazione e la liberazione delle vie respiratorie superiori. Ridere distende i nervi e calma il dolore, riduce la tensione e aumenta la produzione di endorfine. Durante la risata si abbassa la pressione sanguigna e migliora la circolazione del sangue, migliora le difese del nostro sistema immunitario, indebolito da emozioni negative come l’ansia, la depressione o la rabbia.

La cura del sonno – Il sonno è un bisogno primario e fisiologico di fondamentale importanza per una condizione di longevità, salute e benessere. Se la sua durata scende sotto una certa soglia aumenta la depressione, obesità, diabete, infarto, ipertensione, ictus e mortalità. Già nel 2007 l’Organizzazione Mondiale della Sanità classificava il lavoro notturno come probabile cancerogeno a causa dell’alterazione dei ritmi circadiani.