Grasso corporeo – come eliminarlo in base alla sua localizzazione?

Grasso corporeo - Come eliminarlo in base alla sua localizzazione

Tutti vogliamo eliminare il grasso in eccesso, per migliorare la salute e sentirci più belli. Per questo è molto importante idratarsi correttamente, seguire un’alimentazione sana e fare attività fisica. Ma ci sono anche dei piccoli accorgimenti da seguire, in base alla localizzazione del grasso in eccesso:

  • PARTE SUPERIORE DEL CORPO: questo tipo di grasso di solito inizia ad accumularsi se si consumano più calorie di quelle che si bruciano. Quindi la causa principale è l’eccesso di cibo e la mancanza di attività fisica. Per eliminare più velocemente questo tipo di grasso si consiglia inserire almeno 30 minuti di attività fisica nella routine quotidiana: può essere una camminata veloce, nuoto, ballare o esercizi cardio. Per vedere risultati più rapidamente, rinuncia al consumo di zucchero raffinato e bevande zuccherate. Secondo L’American Journal Of Clinical Nutrition, le bevande zuccherate rappresentano l’11% dell’apporto calorico giornaliero, inoltre al fatto che non contengono sostanze nutrienti. Quindi non apportano nessun beneficio al nostro corpo. Scegli l’acqua – non ha calorie e aiuta a diminuire la fame.
  • GRANDE STOMACO CON GRASSO SULLA PARTE SUPERIORE DELLA SCHIENA: tra i motivi per cui accade questo e la mancanza totale di attività fisica e la mancanza di sonno. La privazione del sonno può portare a squilibri ormonali e ad un aumento dell’appetito e del peso, il che si traduce in un accumulo di grasso soprattutto nella pancia e nella schiena. Si consiglia mangiare più cibo ricco di fibre. Questo aiuterà a ridurre l’appetito e l’assorbimento di calorie dal cibo
  • PANCIA GONFIA (A LIVELLO DELLO STOMACO: l’eccessivo consumo di alcol può gonfiare lo stomaco. Quindi per una pancia piatta si deve ridurre il consumo di alcol, perché la maggior parte delle calorie sue calorie finisce per trasformarsi in grasso addominale. L’alcol (come le bevande gassate) riduce il livello di leptina – un ormone molto utile che dice altro cervello che hai avuto abbastanza cibo e quindi aiuta a controllare la fame nervosa. Mangia più spesso ma in proporzioni più piccole – non solo migliorerà il tuo metabolismo ma ti aiuterà ad avere più energia.
  • GRASSO NEL BASSO ADDOME: alcuni dei motivi che causano l’accumulo di grasso e in questa parte del corpo sono lo stress, la depressione e l’ansia. L’ormone dello stress (il cortisolo) fa sì che il grasso si accumuli nella pancia. In questo caso può essere di aiuto meditare, fare esercizi di respirazione, yoga, viaggiare e sorridere più possibile. Per velocizzare il metabolismo ci si può anche aiutare con il tè verde – un ottimo bruciagrassi. perché ricco di antiossidanti.
  • GRASSO NELLA PARTE BASSA DEL CORPO (fianchi): una delle cause dell’accumulo di grasso sui fianchi è un eccesso di glutine nella dieta. Si consiglia di seguire un’alimentazione pulita senza glutine. Inoltre, camminare in salita andare in bici o fare le scale aiuta a bruciare il grasso dalle cosce e tonificare i muscoli delle gambe. Consiglio: non saltare la colazione; se non mangi a colazione non attivi il metabolismo e per tutto il giorno sentirai più fame del dovuto. Inoltre se salti la colazione il tuo corpo inizierà a immagazzinare provviste, trasformando poi tutto ciò che mangi ingrasso.
  • GRASSO NELLA PARTE INFERIORE DEL CORPO COMPRESE GAMBE: questo tipo di grasso è spesso riscontrato nelle donne che hanno problemi di tipo vascolare alle gambe o durante la gravidanza quando le gambe si gonfiano. Invece gli uomini di solito accumulano più grasso in questa zona a causa della birra. Gli ormoni femminili fanno sì che le donne conservino chili in più nella parte inferiore del corpo e nelle gambe. Per risolvere questo problema è necessario ridurre drasticamente gli alimenti salati, poiché il sale provoca ritenzione dei liquidi nel corpo. Si consiglia bere molta acqua biodisponibile leggermente alcalina, per aiutare ad eliminare il sodio in eccesso. Anche l’attività fisica aiuta (almeno 30 minuti al giorno). Questo aiuterà il liquido in eccesso a non depositarsi.


Uno stile di vita sano (corretta alimentazione e attività fisica) avranno sicuramente un ottimo impatto sul corpo e l’aspetto fisico. Non dimenticare di bere acqua di qualità nella giusta quantità. Inoltre si consiglia di seguire periodicamente programmi detox e di pulizia intestinale.